che cos'è la proposta di acquisto di una casa

Dopo aver trovato la casa perfetta per noi, la casa dei nostri sogni che vorremmo proprio diventasse la nostra abitazione dobbiamo ovviamene formulare una proposta d'acquisto da inviare al venditore. La proposta d'acquisto deve essere effettuata necessariamente in formato cartaceo attraverso la compilazione di un apposito modulo e deve contenere tutte le informazioni relative alle condizioni e alle modalità del contratto di compravendita. 

Si tratta di una formula necessaria per fare in modo che le operazioni di compravendita possano essere messe in atto, formula necessaria sia nel caso in cui abbiamo deciso di affidarci ad un'agenzia immobiliare sia nel caso in cui abbiamo deciso di portare avanti la trattativa in modo privato.

Se ci siamo affidati ad un'agenzia immobiliare sarà l'agente immobiliare stesso a compilare il modulo ma solo ed esclusivamente in nostra presenza. Contestualmente alla compilazione della proposta di acquisto è necessario versare anche una piccola caparra.

proposta di acquisto casaUna volta ricevuta la nostra proposta d'acquisto il venditore deve decidere se accettarla o meno attraverso una risposta scritta. Se il venditore accetta la nostra proposta il contratto di compravendita può dirsi aperto e l'agente immobiliare può quindi versare la nostra caparra al venditore. Ovviamente in caso di rifiuto della proposta d'acquisto la caparra ci viene restituita in modo totale senza alcun tipo di trattenuta.

L'effettuazione della proposta d'acuisto deve quindi essere considerata un'operazione piuttosto semplice, un'operazione che grazie all'aiuto dell'agente immobiliare risulta ancora più veloce e sicura.

Nonostante questo prima di firmare e quindi di accettare la proposta di acquisto è sempre meglio controllare che sia tutto in regola in modo da non cadere mai in alcun tipo di incidente.

È necessario innanzitutto controllare che sulla proposta di acquisto siano specificati sia il nome che il cognome e il ruolo dell'agente immobiliare che sta seguendo la nostra pratica e che la proposta sia intestata al venditore così come l'assegno della caparra.

Se avete la necessità di aprire un mutuo per l'acquisto di questo bene immobile ricordate sempre che nella proposta d'acquisto questa condizione deve essere ben specificata. Deve cioè essere inserita la clausola "proposta valida salvo accettazione del mutuo" perché solo in questo modo sarete tutelati da eventuali disguidi che potrebbero insorgere con la banca.Questa clausola cioè rende valido il rapporto con il venditore se e solo se la banca vi concede in prestito i soldi mentre, in caso contrario, vi offre la possibilità di troncare il vostro rapporto in modo immediato.

Nel caso in cui abbiate la necessità di aprire un mutuo ricordate anche di far inserire nella proposta di acquisito la necessità di un tempo di attesa di almeno trenta giorni dal giorno dell'eventuale accettazione della proposta per l'avvio del compromesso. In questo modo avrete tutto il tempo di cui avete bisogno per far partire le pratiche alla banca e per ricevere i soldi di cui avete bisogno.

Articoli Correlati

Compromesso Acquisto Casa

Compromesso Acquisto Casa

che cos'è il compromesso per l'acquisto della casa Leggi tutto -> ..

Caparra Acquisto Casa

Caparra Acquisto Casa

che cos'è la caparra per l'acquisto di una casa Leggi tutto -> ..

Mutuo Seconda Casa

Mutuo Seconda Casa

guida al mutuo per la seconda casa Leggi tutto -> ..

Imposte Prima Casa

Imposte Prima Casa

cosa sono le imposte per la prima casa Leggi tutto -> ..

Mutuo Costruzione Casa

Mutuo Costruzione Casa

guida al mutuo per la costruzione della casa Leggi tutto -> ..

Usufrutto Casa

Usufrutto Casa

che cos'è l'usufrutto della casa Leggi tutto -> ..